8 Agosto 2022, lunedì
Home Arte & Spettacolo Silvia Falanga premiata al Parlamento europeo a Roma

Silvia Falanga premiata al Parlamento europeo a Roma

Il 3 febbraio scorso, in Parlamento a Roma si è svolta una giornata importante all’insegna della cultura, una civiltà intesa nel suo senso etnografico più ampio, è quell’insieme complesso che include le conoscenze, le credenze, l’arte, la morale, il diritto, il costume e qualsiasi altra capacità e abitudine acquisita dall’uomo in quanto membro della società.Ci sono stati spazi dedicati alla musica, all’arte e allo spettacolo.Grande emozione per i premiati a questo evento culturale e artistico che prevede la partecipazione di figure professionali provenienti da tutta Italia. Tra i premiati che hanno ritirato un premio di altissima importanza, anche Silvia Falanga. Classe 1976, sangue latino partenopeo D.O.C.  ha sin da piccola avuto una spiccata predisposizione e dedizione al ballo, alla musica ed all’arte in generale. Grazie ad un talento particolare, Silvia dall’età di 16 anni, sale sul palco nella nuova veste di cantante e si fa apprezzare soprattutto dai grandi interpreti dell’epoca. Dopo essersi esibita con noti personaggi del mondo dello spettacolo, e dopo aver partecipato a vari programmi televisivi, come ad esempio: “Ci siamo”, con Gigi Sabani; nel 1993, appare come Vocalist e solista nel programma TV “Grazie mille”, con Nino Frassica; nel 1994, è Solista e vocalist all’interno del programma “Domenica In“, con Mara Venier e Nino Frassica; – Nel 1995, è presente come cantante solista e vocalist all’interno del programma “NUMERO UNO”, con Pippo Baudo;  nel 1996,  partecipa come cantante solista e ballerina, all’interno del programma TV Mediaset:  “SOTTO  A CHI TOCCA”, con Pippo Franco e Pamela Prati e altri numerosi personaggi famosi, Silvia, riceve un premio importantissimo al Parlamento a Roma.‘È stato emozionante ricevere questo riconoscimento proprio in Parlamento. Questi premi fanno bene all’anima. Questo periodo di restrizioni è stato molto difficile ma è gratificante iniziare con un premio cosi importante. Si riparte con una forte grinta, sperando che questa pandemia ci abbandoni presto. Per quanto riguarda i miei progetti, io sono ritornata alla musica napoletana perché già dal 2017 sto lavorando ad un progetto tirando in superficie le miglior melodie napoletane, non trascurando di certo tutti gli altri generi musicali. L’obiettivo è quello di portare in giro la musica napoletana.’’ ha dichiarato Silvia.A breve, l’artista si esibirà non solo a livello nazionale ma anche all’estero. Il nostro augurio è quello di vederla presto cantare

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo lunedì 8 agosto 2022

                                   

Oroscopo domenica 7 agosto 2022

                      Ariete (21 marzo-19 aprile)

Oroscopo sabato 6 agosto 2022

                  A CURA DI TELEBLULANOTTE Ariete (21 marzo-19 aprile)

Soverato, “picchiata perché ho chiesto di essere pagata”.

Ha chiesto di essere retribuita per il lavoro prestato come lavapiatti, ma ha ricevuto una vera e propria aggressione fisica con schiaffi...

Commenti recenti