17 Gennaio 2022, lunedì
Home L'Opinione Europa inclusiva, cosa dovrebbe cambiare per l'Unione

Europa inclusiva, cosa dovrebbe cambiare per l’Unione

Vietato utilizzare «Miss o Mrs», cancellare il termine Natale, evitare i nomi «Maria e Giovanni»: queste sono solo alcune delle linee guida dettate dall’Unione Europea per una «comunicazione inclusiva» per «garantire così che tutti siano apprezzati e riconosciuti in tutto il nostro materiale indipendentemente dal sesso, razza o origine etnica, religione o credo, disabilità, età o orientamento sessuale». Questa la premessa del documento da parte del Commissario per l’uguaglianza Helena Dalli

Il documento si sofferma su ambiti specifici come il «gender», «Lgbtiq», i temi «razziali ed etnici» o le «culture, stili di vita e credenze» con una tabella che indica cosa si può o meno fare basata sulla pretesa di regolamentare tutto creando una nuova lingua che non ammette la spontaneità: «Fai attenzione a non menzionare sempre prima lo stesso sesso nell’ordine delle parole, o a rivolgerti a uomini e donne in modo diverso (ad esempio un uomo per cognome, una donna per nome)»

Linea dura per affermare la supremazia dell’uguaglianza, sino a rinnegare tutti i capisaldi della vita terrena, stretta anche sulla religiosità, che deve essere ridimensionata: il termine Natale può risultare lesivo nei confronti di chi non è cristiano, per questo limitarsi a parlare di “vacanze”, così come l’utilizzo dei nomi, Maria e Giovanni, da intendersi sostituiti con “Malika e Giulio”. Il documento si sofferma su ambiti specifici come il «gender», «Lgbtiq», i temi «razziali ed etnici» o le «culture, stili di vita e credenze», evidenziando una volontà di cancellazione del genere maschile e femminile che raggiunge livelli paradossali.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA CASA SANREMO: L’AREA HOSPITALITY DEL FESTIVAL DI SANREMO SPEGNE 15 CANDELINE

“La Casa del Festival” festeggia quest’anno un compleanno importante: 15 anni di illustri ospiti, grandi progetti e nuovi format. Tutto all’insegna della Cultura e...

Oroscopo 17 gennaio 2022: segno per segno

A cura di Ionela Polinciuc Scopri l’oroscopo per il giorno 17 gennaio 2022 per il tuo segno ed il...

Oroscopo 16 gennaio 2022: segno per segno

A cura di Ionela Polinciuc Scopri l’oroscopo per il giorno 16 gennaio 2022 per il tuo segno ed il tuo ascendente,...

Djokovic, Australia annulla il visto per la seconda volta

Il ministero dell'immigrazione australiano ha annullato per la seconda volta il visto di Novak Djokovic, il tennista n.1 al mondo fermato a...

Commenti recenti