8 Maggio 2021, sabato
Home Arte & Spettacolo Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà possibile cinema e teatri.

Riapertura in zona gialla

 Nelle regioni che torneranno in fascia gialla, le sale e gli spettacoli all’aperto possano ripartire con più posti a sedere. Se adesso i protocolli validati dal Cts prevedono il 25% di capienza massima nelle sale e un tetto di 200 spettatori al chiuso e 400 all’aperto, Franceschini vorrebbe aprire a 500 spettatori al chiuso e mille all’aperto e raddoppiare al 50% la capienza massima.

 Il ministro sarebbe favorevole all’obbligo di mascherina Ffp2, mentre non avrebbe mai proposto di imporre il tampone agli spettatori.

L’ultima parola, prima delle decisioni del governo, toccherà al Cts.

Il dibattito nel governo

Sale la tensione tra chi vuole alzare al più presto le saracinesche delle attività economiche e chi invece frena, preoccupato per la velocità e la forza delle varianti. Il ministro Roberto Speranza non si stanca di raccomandare massima prudenza ed esclude aperture anticipate nel mese di aprile. Lega e Forza Italia spingono per accelerare e chiedono «coraggio» al presidente del Consiglio, ma Mario Draghi vuole procedere con la massima cautela.

Bisognerà aspettare il nuovo testo del nuovo decreto che verrà rinnovato il prossimo 30 aprile fino a quel momento Draghi non verrà fatto nessun piano nuovo.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti