11 Aprile 2021, domenica
Home Mondo Spagna, è stata approvata la legge dell'eutanasia

Spagna, è stata approvata la legge dell’eutanasia

Qualche giorno fa in Spagna è stata approvata la legge che legalizza l’eutanasia. La proposta è stata eseguita dal partito socialista del primo ministro Pedro Sanchez, registrando 202 voti favorevoli, 141 contrari e due astenuti. Entrerà in vigore tra tre mesi, rivolta alle persone maggiorenni che soffrono di “una malattia grave e incurabili” o di una “condizione in cui non c’è la fanno più a vivere’’. La persona interessata dovrà, dovrà presentare due volte la domanda a distanza di 15 giorni. I passaggi sono ‘lunghi’ ed non è facile ottenerlo. Dopodichè, la palla passerà al medico curante che dovrà inviare la richiesta ad una apposita commissione, che nominerà due professionisti esterni, che dovranno rispondere se dare l’ok o meno.

Continuiamo, la persona interessata dovrà confermare almeno quattro momenti diversi di voler ricevere il trattamento, attenzione, perché potrà anche decidere di ritirarsi. Per la ministra della Salute, Carolina Darias, questa legge è un’importante passo avanti per avere “una società più umana e giusta, che si preoccupi di evitare la sofferenze dei suoi componenti”. Dopo Olanda, Belgio, Lussemburgo, Canada, Nuova Zelanda e Colombia, la Spagna è il settimo Paese al mondo a legalizzare ciò.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti