20 Giugno 2021, domenica
Home Mondo Russia, il politico Navalny condannato a 2 anni e mezzo di carcere

Russia, il politico Navalny condannato a 2 anni e mezzo di carcere

Dopo giorni di manifestazioni, per la liberazione del politico Aleksey Navalny, finalmente i giudici hanno emanato la sentenza (ricordiamo che è in carcere non appena è tornato dalla Germania). All’inizio gli è stato dato 3 anni e mezzo, ma poi quasi subito gli è stato attribuito uno ‘sconto’ di un anno, arrivando così a 2 anni e 5 mesi. Una volta finita, ha urlato verso la moglie Yulia Navalnaya: ‘’Non essere triste, andrà tutto bene!”. Aleksey, non si da pace: “L’essenza della questione è imprigionarmi in un caso in cui sono già stato dichiarato non colpevole e che è stato riconosciuto come fabbricato”. Nel frattempo però, anche i diversi Paesi Europei, nonostante la decisione, chiedono ancora di essere lasciato, ma di arrestare colui che lo scorso agosto lo aveva avvelenato. Ma, il ministero degli Esteri Russo Maria Zakharova, ha replicato in modo polemico: “Non interferite negli affari interni di uno Stato sovrano, raccomandiamo a tutti di occuparsi dei propri problemi”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti