26 Luglio 2021, lunedì
Home Italia Cronaca Coniugi scomparsi a Bolzano, arrestato il figlio Benno Neumair

Coniugi scomparsi a Bolzano, arrestato il figlio Benno Neumair

Si è costituito questa notte, dopo aver avuto un contatto con la Procura, Benno Neumair, sospettato della uccisione dei genitori Peter Neumair e Laura Perselli. La coppia è scomparsa lo scorso 4 gennaio. Stamattina, 29 gennaio 2021, la notizia dell’arresto.

“Lo abbiamo accompagnato noi in Procura per farlo costituire spontaneamente”. Lo ha detto l’avvocato bolzanino Angelo Polo, legale del giovane. Il 30enne, si apprende, non avrebbe confessato. La Procura la scorsa notte ha emesso un decreto di fermo: Benno Neumair, che in questi giorni era ospite di amici, si trova attualmente nel carcere in via Dante a Bolzano. Insegnante di matematica alle medie di lingua tedesca del centro storico, dopo il diploma al liceo scientifico, Benno Neumair si era laureato in Sport e nutrizionismo all’Università di Innsbruck.

Nei termini processuali previsti dall’art. 390 c.p.p. – si legge in una nota della Procura di Bolzano – verrà richiesta la convalida del fermo al giudice per le indagini preliminari. A tutela delle indagini e del diritto di difesa allo stato non possono essere comunicate ulteriori informazioni“, si legge nella nota della Procura.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti