25 Luglio 2021, domenica
Home Italia Politica Il Senato vota la fiducia a Conte con 156 voti favorevoli

Il Senato vota la fiducia a Conte con 156 voti favorevoli

Al Senato il governo incassa la fiducia, ma è bagarre prima del risultato della votazione di fiducia al Senato. I voti a favore sono stati 156, con un margine di sette voti superiore alla maggioranza che era fissata a quota 149. “Se non ci sono i numeri il governo va a casa”, ha detto nel pomeriggio il presidente del Consiglio Giuseppe Conte proprio nel giorno più difficile per il suo esecutivo. I senatori di Italia viva si sono astenuti mentre, a sopresa, due senatori di Forza Italia, Maria Rosaria Rossi e Andrea Causin, hanno votato sì alla fiducia, come fatto ieri alla Camera dall’ormai ex azzura Renata Polverini.

Il leader di Iv, Matteo Renzi, ancora una volta nel pomeriggio ha sferrato un duro attacco al premier per il  “mercato indecoroso di poltrone” . Parole a cui il premier, altrettanto duramente, ha replicato: “Sono sempre stato disponibile al dialogo, ma Iv ha scelto la via dell’arroganza”. I senatori del Misto, Pier Ferdinando Casini e Mario Monti, hanno annunciato il loro sì alla fiducia, come l’ex 5S Gregorio De Falco. L’Udc, invece, ha votato no come il centrodestra.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti