5 Agosto 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Campania in zona gialla fino al 23 gennaio: le ultime novità

Campania in zona gialla fino al 23 gennaio: le ultime novità

Il Ministro della Salute ha annunciato che la Regione Campania sarà collocata almeno fino a SABATO 23 GENNAIO in ZONA GIALLA. Pertanto dalle ore 00:01 di domani, SABATO 16 GENNAIO fino alle 24:00 di SABATO 23 Gennaio valgono le seguenti regole e restrizioni:


-Resta il coprifuoco dalle ore 22:00 alle ore 5:00 del mattino seguente, tranne che per comprovate esigenze lavorative o di salute;
-E’ consentito lo spostamento dal comune di residenza purchè non si esca dal territorio regionale;
-Resta la chiusura di cinema, teatri, parchi di divertimento, palestre, piscine, sale da ballo, discoteche, sale giochi e sale slot;
-Restano vietate fiere e sagre di qualunque tipologia.
-Riaprono durante i giorni feriali i musei, gli istituti e i luoghi di cultura.
-Resta aperta (ANCHE DI SABATO e DOMENICA) fino alle ore 18:00 la somministrazione al bancone e ai tavolini delle attività di ristorazione (bar, pizzerie e ristoranti).
-Dopo le ore 18:00 resta aperta per la consegna a domicilio senza limiti di orario.
-Dopo le ore 18 fino alle 22 è consentita la vendita per asporto nelle attività di ristorazione diverse da quelle contrassegnate (come attività prevalente) dai codici Ateco 56.3 (bar senza cucina) e 47.25 (vendita specializzata di bevande). Per queste due ultime categorie la vendita da asporto termina alle ore 18:00
-Sono aperti nei feriali dalle 5 alle 22 i centri commerciali.
-Restano chiusi nei festivi e prefestivi i centri commerciali tranne che per l’accesso ai punti di vendita alimentari, alle farmacie, parafarmacie, edicole, tabaccai, fiorai e librerie presenti al loro interno.
-Restano chiusi solo nei festivi e prefestivi ESCLUSIVAMENTE i box non alimentari (tranne fiorai e librai) dei mercati in muratura.
-Restano aperti dalle ore 5:00 alle ore 22:00 tutti i negozi commerciali e artigianali in sede fissa di qualunque tipologia mercelogica.
-Restano aperti dalle ore 5:00 alle ore 22:00 tutti i servizi alla persona e animali domestici (parrucchieri, barbieri, lavanderie, centri estetici, tolettature per animali, etc.)
-Restano aperti senza eccezione tutti i posteggi e i box dei mercati su strada e in sede propria.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Bce: ripresa più forte, tornano investimenti in Ue

L'economia dell'area dell'euro, dopo il recupero nel secondo trimestre, grazie all'allentamento delle restrizioni e al ritmo sempre più forte delle vaccinazioni "procede...

Covid :Rush finale su green pass e scuola. Figliuolo scrive alle Regioni

Rush finale per le norme sul green pass e il piano scuola. Oggi sono in programma alle 11.30 la cabina di regia...

ll lavoratore può rifiutare il licenziamento?

Dal punto di vista sostanziale, il lavoratore non può rifiutare il licenziamento posto che si tratta di un atto unilaterale che il datore di...

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Commenti recenti