18 Gennaio 2021, lunedì
Home Italia Ministro Bonaccini, caos nelle città: 'nelle prossime ore o giorni potrebbero arrivare...

Ministro Bonaccini, caos nelle città: ‘nelle prossime ore o giorni potrebbero arrivare ulteriori restrizioni’

Ieri, è stata la prima giornata in cui molte regioni sono passate a ‘zona gialla’, ciò ha portato ad assembramenti per le strade per lo shopping natalizio. In serata quindi sui media sono circolate le immagini di quello che era successo nella giornata.

Nel programma ‘Live non è la D’Urso’ ad intervenire è stato il ministro Stefano Bonaccini che ha affermato: ‘’Ci vuole un grande equilibrio, ho l’impressione che potrebbero arrivare nelle prossime ore, nei prossimi giorni, qualche restrizione ulteriore in questo Paese perché i contagi stanno tornando un po’ a risalire’’.

Come gli altri ‘colleghi’ ribadisce che purtroppo: “Col virus dobbiamo convivere bisogna avere un equilibrio e una responsabilità che provi a conciliare le due cose: che la pandemia sanitaria venga affrontata, arrestata e col vaccino poi sconfitta, ed evitare la pandemia economica e sociale”.Cosa succederà in questi giorni?

Intanto continua la discussione sul lasciare ‘via libera’ nei giorni festivi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Basta Persecuzioni Contro i Cristiani

Non c’è fine agli orrori che quotidianamente insanguinano i paesi islamici dove la furia, l’odio e il fanatismo religioso, alimentati da una...

‘State buoni se potete’,l’ultima impresa storico/critica di Pasquale Lettieri

Tra i quesiti più affascinanti della pratica filologica cui conduce lo studio storico-artistico è indubbiamente la ricostruzione della storia di un manufatto...

Come si presenta la domanda di invalidità civile ?

Le domande per il riconoscimento dell'indennità civile vanno presentate all'Inps esclusivamente in via telematica, anche avvalendosi dell'ausilio di un patronato o di...

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ?

Il pedone ha colpa se non ci sono le strisce ? Escluso il concorso di colpa del pedone investito mentre...

Commenti recenti