17 Giugno 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Napoli,scontro a fuoco con polizia: muore rapinatore

Napoli,scontro a fuoco con polizia: muore rapinatore

 Un rapinatore di 17 anni è morto e un altro, di 18, è stato arrestato dopo un conflitto a fuoco con la polizia nella notte a Napoli, intorno alle 4.30. La vittima è del quartiere di Forcella. 

Il ragazzo di 18 anni arrestato (non è rimasto  ferito come era apparso in un primo momento) – secondo le agenzie di stampa – sarebbe figlio di Gennaro De Tommaso, conosciuto come ‘Genny ‘a carogna‘, il capo ultrà che il 3 maggio 2014 fu fotografato (una foto diventata virale che fece il giro del mondo) a cavalcioni sulle barriere degli spalti prima dell’avvio della match Napoli-Fiorentina all’Olimpico, dopo lo scontro tra tifosi violenti che aveva generato il ferimento grave di un napoletano, Ciro Esposito, poi deceduto.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

COMUNICATO STAMPA

Occhiuto candidato governatore del centrodestra: la soddisfazione di Gallo Il coordinatore provinciale forzista: «Roberto l’uomo giusto al momento giusto»

Meloni: “Proroga stato emergenza è ipotesi folle”

La leader di Fratelli d’Italia: "Gestire pandemia nel rispetto della Costituzione e delle prerogative parlamentari" Afferma: “Apprendiamo dalla stampa...

Al via gli esami di maturità per oltre 500 mila studenti

Al via oggi dalle ore 8,30 gli esami di maturità per oltre 500 mila studenti dell'ultimo anno delle superiori: si tratta di...

COMUNICATO STAMPA:”IO CREDEVO IN TE” IL CORTO CONTRO L’ABBANDONO DEGLI ANIMALI DI GIUSEPPE COSSENTINO CON NUNZIO BELLINO DIVENTA VIRALE

Squadra vincente non si cambia. Ed ecco che Giuseppe Cossentino e Nunzio Bellino tornano insieme sul set e segnano un nuovo straordinario ...

Commenti recenti