25 Ottobre 2020, domenica
Home Italia Cronaca Caso Suarez, la FIGC indaga. Guai in casa Juventus

Caso Suarez, la FIGC indaga. Guai in casa Juventus

La Procura della Federcalcio entra nell’affare Suarez. Il procuratore Chinè aprirà un fascicolo e dovrà indagare per capire se si possano configurare violazioni sportive. Ad aggravare la situazione è la violazione dell’articolo 32 quella più ingombrante.

L’articolo 32 del Codice di giustizia sportiva, in materia di tesseramenti, prescrive che tutti i tesserati che “tentino di compiere ovvero consentano che altri compiano atti volti ad ottenere attestazioni o documenti di cittadinanza falsi o comunque alterati al fine di eludere le norme in materia di ingresso in Italia e di tesseramento di calciatori extracomunitari, ne sono responsabili applicandosi le sanzioni di cui ai successivi commi 8 e 9”.

Il procuratore Chinè dovrà convocare la legale Maria Turco. Se quest’ultima se riconoscesse di aver ricevuto incarico specifico da un dirigente tesserato della Juventus, il club rischierebbe direttamente. Molto più difficile perseguire Suarez, che non è un tesserato della Federcalcio e su cui quindi la Procura di Chinè non ha giurisdizione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Coronavirus, sintesi schematica del nuovo Dpcm

Per offrire ai lettori un servizio di informazione sempre attivo e puntuale, la nostra redazione segue sintesi ed elencazione schematica delle...

La ribellione popolare è in atto. Disperazione o criminalità?

a cura di Maria Parente Disperazione, rabbia, paura, delusione: le manifestazioni belliche di Napoli, e poi Roma,...

Residente estero e acquisto immobile in Italia è seconda casa?

Con Risposta a interpello n 462 del 12 ottobre 2020 l’agenzia delle entrate risponde ad un quesito in merito all’acquisto di seconda casa di...

Tania Cagnotto annuncia: ‘è una femminuccia’

E’ stato lo scorso agosto che l’ex nuotatrice Tania Cagnotto ha annunciato sia l’addio dalle vasche e sia la prossima gravidanza: ‘’È...

Commenti recenti