Formazione con AUGE:Gestore della crisi da sovraindebitamento

Gestore della crisi da sovraindebitamento è uno dei corso di alta formazione della durata di 40 ore e suddiviso in cinque moduli erogato dall’Università Popolare degli studi di Milano in convenzione con l’Accademia Auge, mirato all’acquisizione degli strumenti necessari per lo svolgimento di questa figura complessa prevista dal nostro ordinamento ed alla luce della normativa vigente aggiornata al D.Lgs. n. 14/2019, emanato in attuazione della legge delega n. 155/2017 recante il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza.

La legge sul sovraindebitamento– Con la promulgazione della L. n. 3/2012 – della successiva L. n. 221/2012 e del regolamento attuativo (D.M. n. 202/2014) – così come modificata dal recente Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza, il debitore,
che presenta i requisiti del sovraindebitamento, prima che il debito diventi esecutivo, al fine di risolvere la crisi, potrà rivolgersi agli Organismi di composizione della crisi o presentare un’istanza al Tribunale per far
nominare un “Professionista abilitato”. Il Gestore della crisi, operando all’interno degli Organismi, gestisce i procedimenti di composizione della crisi da sovraindebitamento introdotti dagli istanti.

Cosa si prefigge il Corso-L’obiettivo principale del corso è quello di sviluppare una approfondita conoscenza inerente alla formazione prescritta dal regolamento recante i requisiti di iscrizione nel registro degli organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento (art. 15 L. n. 3/2012, come modificata dal D.L. n. 179/2012, convertito con modificazioni dalla L. n. 221/2012), attraverso una equilibrata alternanza di teoria e simulazioni in aula previste, in particolare, per le tematiche più complesse e caratterizzanti il cuore della materia del sovraindebitamento. Pertanto, gli incontri avranno ad oggetto l’analisi dei criteri e presupposti di ammissibilità alla procedura e l’illustrazione approfondita e tecnica delle procedure di gestione del sovraindebitamento.

Peculiare attenzione sarà riservata alla figura e all’attività del gestore della crisi, all’interno delle tre procedure, unitamente ai compiti e funzioni degli organismi di composizione della crisi.

Competenze acquisite-Al termine del percorso di studio gli iscritti saranno in possesso dei requisiti per poter svolgere il ruolo di Gestore nel pieno delle sue funzioni e facoltà, tra queste:

• Conseguimento della formazione necessaria ai fini della nomina di Gestore della Crisi e conseguente iscrizione nell’Elenco nazionale dei Gestori della crisi da sovraindebitamento presso il Ministero della Giustizia

• Validità di aggiornamento biennale anche per i Gestori già iscritti nell’Elenco ministeriale

• Crescita e specializzazione professionale al fine di ricevere incarichi di lavoro dagli Organismi di composizione accreditati

• Confronto sulle possibili soluzioni o alternative prospettate durante le simulazioni in aula

• Sicura prospettiva di sbocco professionale derivante dalla crescente necessità di gestori abilitati.

A chi si rivolge il Corso– Iscritti agli Ordini professionali degli Avvocati, dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, dei Notai e coloro che vogliano assumere o accrescere le competenze tecniche per una più corretta gestione delle procedure concorsuali del sovraindebitamento, del concordato minore, del piano del consumatore e della liquidazione del patrimonio

Costo promozionale-Il corso è erogato in convenzione con l’Università Popolare degli studi di Milano ai fini dell’iscrizione nell’Elenco dei Gestori della crisi da sovraindebitamento tenuto dal Ministero della Giustizia (art. 4, comma 5, lettera b, D.M. n. 202/2014). Il costo da sostenere è pari ad € 150,00

Si allega a seguire modulo di partecipazione al corso:Gestore-della-crisi-2020-1Download

Per maggiori informazioni: www.accademiauge.com o contattare l’indirizzo segreteria@accademiauge.it

a cura di Maria Parente

Written By
More from Redazione

A Fregene debutta la prima gara regionale di Hydrofly del 2019

Domenica 30 settembre ’19 dalle ore 10 alle ore 18 a Fregene...
Read More