18 Settembre 2021, sabato
Home Consulente di Strada Immobile intestato al coniuge: quando è possibile detrarre le spese sostenute?

Immobile intestato al coniuge: quando è possibile detrarre le spese sostenute?

In caso di immobile intestato solo alla moglie che però potrebbe non avere capienza o addirittura è a carico del marito, può il marito detrarre le spese da lui sostenute su immobile intestato solo alla moglie al 100% se questo immobile alla data di inizio lavori è a disposizione?

Se una volta ultimati i lavori viene poi occupato esempio locato può comunque poi continuare il marito a portare avanti al detrazione per i 10 anni, mi conferma?

Sono positive entrambe le risposte. Per detrarre basta essere familiare convivente in una casa a disposizione e non si perde la detrazione se successivamente viene locata. E’ nel caso in cui si eredita una ristrutturazione che la detrazione si perde nel caso di immobile non più a disposizione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Cos’è il contratto di locazione a canone libero ?

La tipologia contrattuale più usata per le locazioni ad uso abitativo è il contratto c.d. "a canone libero", così chiamato perché le parti...

Covid: continua a scendere l’indice Rt in calo anche i ricoveri e le terapie intensive

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto - 7 settembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a...

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Commenti recenti