18 Settembre 2021, sabato
Home Italia Cronaca Coronavirus, circolare ministeriale sui lavoratori fragili

Coronavirus, circolare ministeriale sui lavoratori fragili

È fragile il lavoratore colpito da patologie che in caso di infezione da coronavirus potrebbero determinare “un esito più grave o infausto” della malattia.

In una circolare appena diffusa dal ministero alla Salute si illustra il sistema con cui vengono riconosciute le esenzioni dal lavoro in base allo stato di salute. Il documento, che fa una rassegna delle norme esistenti in materia, è stato stilato pensando soprattutto alla scuola. In questo periodo si sta cercando di capire quanti sono i docenti che potrebbero essere dispensati proprio perché la circolazione del coronavirus li mette in pericolo.

“Il concetto di fragilità – è scritto nella circolare – va dunque individuato in quelle condizioni dello stato di salute del lavoratore/lavoratrice rispetto alle patologie preesistenti che potrebbero determinare, in caso di infezione, un esito più grave o infausto”.

Sono appena 2 o 300 i docenti che si sono recati negli ambulatori dell’Istituto. Si stima che siano alcune migliaia i lavoratori che potrebbero essere dispensati e per i quali ci sarebbe da individuare un supplente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Cos’è il contratto di locazione a canone libero ?

La tipologia contrattuale più usata per le locazioni ad uso abitativo è il contratto c.d. "a canone libero", così chiamato perché le parti...

Covid: continua a scendere l’indice Rt in calo anche i ricoveri e le terapie intensive

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto - 7 settembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a...

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Commenti recenti