Salute, allarme su alimentari: i prodotti da evitare

Nuovi richiami da parte del ministero della Salute per via di possibili cibi a rischio per la nostra salute.

Dopo il caso, recente, di LIdl e Metro costrette a ritirare alcuni tipi di carne per via di sospetta presenza di salmonella, il ministero della Salute ha disposto ora il ritiro di particolari barrette di noci per lo stesso motivo.

Il richiamo, e la conseguente messa in allerta nei confronti nei consumatori, riguarda le barrette a marchio Eat Natural: si tratta di barrette di noci dal Brasile e uvetta sultanina con arachidi, in tutti i lotti di produzione da agosto 2020 a luglio 2021, da 50g e e multipack da 4 barrette da 35g, prodotte in Gran Bretagna (Bluebridge Industrial Estate, Halstead Essex, 4 Forth Avenue, CO9 2SY).

Frammenti di vetro sono invece stati rinvenuti nella celebre salsa di soia Suzi Wan. Il richiamo del ministero della Salute riguarda in questo caso ben 3 tipologie di prodotto in vetro da 125ml di salsa di soia Suzi Wan prodotta da Go-Tan B.V. nello stabilimento di Kesteren, Gelderland in Olanda (Poorstraat 57, 4041 CL).

Ecco il dettaglio oggetto di richiamo, che non va assolutamente consumato:

  • salsa di soia: termine minimo di conservazione compreso tra 13/05/2022 e 06/07/2022 codice EAN: 4002359351105
  • salsa di soia -43% di sale: termine minimo di conservazione compreso tra 23/06/2022 e 05/07/20222 codice EAN: 4002359005336
  • salsa di soia dolce: termine minimo di conservazione compreso tra 18/05/2022 e 07/07/2022 codice EAN: 4002359361104.
Written By
More from Redazione

Veneto: ricetta del Liquore di crema all’uovo

Liquore di crema all’uovo o è una ricetta tipica veneta, preparata per...
Read More