Calcio, la Roma riparte da Dzeko

Alisson potrebbe tornare alla Roma secondo i rumors giornalistici ma in realtà la sua testa è proiettata a Liverpool.

Dal prossimo anno verranno fatte queste operazioni: adesso la Roma deve blindare i talenti che ha (giovani e meno giovani) e mettere a disposizione di Fonseca la miglior rosa possibile.

Edin è destinato a restare a Roma e la sua cessione non rientra nei piani del club. Se poi arrivasse un’offerta da, almeno, venti milioni, e il giocatore fosse interessato, la società ascolterebbe, ma ora non ci sono dubbi che si ripartirà da lui.

Qualche dubbio in più c’è sui centrocampisti: Diawara piace all’Arsenal, che lo vorrebbe al posto di Torreira, e qualche discorso c’è stato con il Leeds, ma la Roma lo valuta trenta milioni, mentre Veretout continua ad essere corteggiato dal Napoli e poco c’entra la gita in Campania di due giorni fa. A Trigoria l’avrebbero evitata proprio per non dare adito a voci di mercato, ma il suo agente a forzaroma.info ha spiegato: “Con il Napoli non c’è nulla, è una storia vergognosa – le parole di Giuffredi – . Se un giorno dovessimo decidere di andar via parleremmo prima con la Roma“.

Il nuovo d.s. dovrà poi alleggerire il monte ingaggi: si cerca una squadra per Fazio, Juan Jesus, Perotti, Santon e Pastore.  In difesa la Roma proverà a riportare a Trigoria Smalling e, ceduti Florenzi (Fiorentina in pressing) e Karsdorp proverà a prendere un terzino: piace Mazraoui dell’Ajax.

Written By
More from Redazione

”Los Angeles” singolo dei The Kolors con un importante featuring!

I The Kolors stanno per tornare con un nuovo singolo: venerdì 4...
Read More