Papa Francesco e il piccolo gesto nei confronti di Alvaro: ecco la sua storia

Un 15enne di nome Alvaro Calvente, originario della Spagna è affetto da una disabilità intellettiva. Fa parte della Comunità Neocatecumenale della parrocchia locale di “San Patrizio. Perché vi diciamo questo? Qualche giorno fa ha finito di percorrere il famoso “Cammino di Santiago”, insieme al padre e da un amico di famiglia. Questo gesto ha colpito Papa Francesco, che ha deciso di scrivergli una lettera:

“Caro Alvaroho ricevuto una lettera dal tuo papà in cui mi diceva che hai terminato il Cammino di Santiago e che nel tuo zaino hai portato le intenzioni non solo tue, ma anche di molte persone che ‘si sono unite a te’ nel pellegrinaggio, chiedendoti preghiere. Grazie per averci incoraggiato a camminare e per aver invitato tanti altri a camminare con te . Nel mezzo della pandemia che stiamo vivendo, con la tua sincerità, gioia e semplicità, sei riuscito a mettere in moto la speranza di molte persone che hai incontrato lungo la strada o attraverso i social network’’.

Continua: “Sei andato in pellegrinaggio ed hai fatto andare molte persone in pellegrinaggio, incoraggiandole a non avere paura e a recuperare la gioia, perché lungo la strada non andiamo mai da soli.  Il Signore cammina sempre al nostro fianco. Grazie per la tua testimonianza e le tue preghiere”. Conclude: “Non dimenticare di pregare per me”.

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Caso Coronavirus, Giuseppe Conte: ”Seguiamo le regole e l’Italia si rialzerà”

“In questi giorni ho ripensato ad alcune vecchie letture, a Winston Churchill....
Read More