‘PanSeer’, tecnica per riconoscere il tumore in anticipo

Con una tecnica basata sull’analisi del proprio sangue è possibile conoscere se una persona ha uno dei 5 tumori con un anticipo di 4 anni rispetto alle tecniche tradizionali”. Lo si legge da una ricerca pubblicata sulla rivista Nature Communications e coordinata dall’Università della California di San Diego.

Questa, si chiama PanSeer, e nel 91% riconosce: i tumori di stomaco, esofago, colon retto, polmoni e fegato in persone senza sintomi. Infatti, nel futuro, entrerà nella routine delle analisi di controllo. Ciò è molto importante perché se le analisi verranno fatte in tempo, si ricorrerà ai farmaci. Tutto sta a controllare il DNA, in presenza del tumore subisce alterazioni. La sperimentazione è stata eseguita su 605 individui asintomatici e solo a 191 è stato diagnosticato un tumore.

Tags from the story
Written By
More from Redazione

Matteo Renzi, per ora da Governo solo parole

“Il Governo Salvini-Conte continua a parlare di immigrazione. La strategia di scommettere...
Read More