Ecco i lati meno positivi dell’uomo pesci

Ecco i lati meno positivi dell’uomo pesci

A cura di Ionela Polinciuc

Oggi parliamo del sognatore pesciolino, l’uomo con l’anima d’artista e lo spirito mistico. Essendo l’ultimo segno zodiacale, i nativi del segno Pesci comprendono i tratti di tutti gli altri nativi rispetto ai segni precedenti, sia negli aspetti positivi che meno positivi.

L’uomo pesci, governato dal pianeta Nettuno, ha un carattere visionario e preferisce sempre la profondità anziché la superficialità sia a livello emotivo che spirituale.

Il nato sotto questo segno, essendo l’ultimo dei 12 segni zodiacali, l’uomo nello zodiaco, è colui che ha assunto sia le qualità che i difetti dei suoi predecessori, conferendoli alla loro massima capacità. L’uomo pesci, si riconosce subito, è quella creatura galante, romantico, coccolone, altruista, generoso, è quello che apprezza in una maniera esagerata l’arte e la bellezza, empatico, intuitivo, ma, soprattutto è uno dei pochi segni zodiacali che ha un’inclinazione spirituale molto sviluppata.

Nello zodiaco, il segno dei pesci viene rappresentato dai due pesci che nuotano nella direzione opposta, gli uomini nati sotto questo segno hanno anche una predisposizione innata ad una serie di difetti, con i quali avrebbero bisogno di lavorare per tutta la vita per superare la mancanza di pragmatismo, indecisione, fanatismo, ingenuità, infedeltà, pigrizia, gli eccessi in generale, l’alto muro che alza intorno a lui, varie dipendenze, l’evasione della realtà.

Quest’uomo, molto spesso, per mancanza di praticità non ottiene i risultati che vorrebbe nei progetti che sta cercando di realizzare. Fortunatamente, eventi del genere non accadono sempre, ma ciò che fa sentire a suo agio un uomo pesci sono proprio i momenti più inappropriati ed è per questo che viene richiamato e severamente criticato da chi ha al suo fianco.

Se ti sei appena innamorata di un uomo Pesci, devi sapere che questa misteriosa creatura ti farà toccare vette altissime e gironi dell’inferno con la stessa intensità. Senza ombra di dubbio è l’unico segno che riesce a portarti dalle stelle alle stalle in un battito di ciglia, tutto questo dipende ovviamente dal suo continuo cambio d’umore.

Tutti abbiamo giorni in cui vogliamo non essere visti quando un problema o un’attività diventa più difficile da realizzare, ma all’uomo pesci, questi momenti gli fanno visita troppo spesso. Se la situazione non riesce ad essere controllata, il nostro pesciolino avverte una specie di pericolo e non fa altro che scappare, per poi ritornare quando le acque si sono calmate.

Il nativo pesci, è una persona con una grande anima, purtroppo questa caratteristica lo rende vulnerabile e, a volte troppo ingenuo. Frequentemente, succede che l’uomo pesci si lascia trasportare dai sentimenti per poi ritrovarsi ad un passo dal burrone.

Un altro aspetto meno positivo dell’uomo pesci potrebbe essere il fatto che non riesce a prendere decisioni rapide. Da un lato è un’ottima qualità, ma a lungo andare, potrebbe infastidire e creare seri disagi con il proprio partner proprio perché questo atteggiamento potrebbe essere interpretato come un gioco in più estremità. L’uomo pesci si sente profondamente ferito anche se in realtà nessuno ha intenzione di fargli del male, ma la sua estrema sensibilità, porta il nativo a sentirti aggredito anche quando non lo è, di conseguenza potrebbe sembrare un uomo che soffre di vittimismo, ma non è affatto cosi: lui è ipersensibile!

L’uomo pesci viene definito un bugiardo cronico, un vero e proprio esperta a raccontare menzogne che a volte finisce persino lui a credere alle sue bugie. Inoltre è un grande ‘’mani bucate’’, impossibile per lui resistere quando vede qualcuno in difficoltà. Spesso è in grado di abbandonare sé stesso e le proprie esigenze per compiacere quelle degli altri.

Se vi capita di sentire l’uomo pesci che non può vivere senza di voi e il giorno seguente vi manda a quel paese, non meravigliatevi affatto! Lui è fatto in questo modo! Dal suo punto di vista non ha fatto nulla di male e non ha ferito nessuno.

Tags from the story
,
Written By
More from Redazione

GALÀ DEL CINEMA E DELLA FICTION:LE GIOVANI DONNE, GRANDI PROTAGONISTE DEL CINEMA E DELLA TV MADE IN CAMPANIA  

Si è conclusa all’insegna  della celebrazione del  Talento, l’undicesima edizione del  Galà del...
Read More