Cagliari: giovani arrestati per l’abuso di sostanze pericolose

Dei giovani ragazzi frequentatori di palestre sono stati istigati dai personal trainer a fare uso di sostanze anabolizzanti e dopanti pericolosi.

La notizia è stata scoperta dai carabinieri del Nas di Cagliari. Sono iniziate delle indagini che hanno portato a perquisire le abitazioni dei personal trainer, boby builder e frequentatori di palestre, sequestrando tutta la merce da farmaci a anabolizzanti.

I carabinieri hanno collaborato con i militari delle Compagnia di Cagliari, Sanluri e Lanusei. L’attività di polizia giudiziaria è stata eseguita pm Diana Lecca titolare del fascicolo.

Written By
More from Redazione

Secondo il pm, Oseghale violentò Pamela. Ma il Gip non è d’accordo

Nuove accuse dalla procura di Macerata per Innocent Oseghale. Secondo i pm, il...
Read More