24 Settembre 2021, venerdì
Home Italia Cronaca Ferrara: I carabinieri hanno arrestato un impiegato cinese

Ferrara: I carabinieri hanno arrestato un impiegato cinese

A Portomaggiore, a Ferrara, un cinese aveva aperto un laboratorio tessile, dove faceva lavorare in nero alcuni connazionali. E ieri, durante un controllo dei carabinieri, ha chiuso il cancello impedendo loro di entrare e li ha spintonati.

Fortunatamente però sono riusciti a beccarlo ed arrestarlo, i Carabinieri si trovavano in quella zona per effettuare controlli nell’ambito per il contrasto alla diffusione del coronavirus. L’uomo è stato accusato di resistenza a pubblico ufficiale e impiego di cittadini stranieri clandestini. Inoltre, sono stati bloccati anche sei cinesi, tutti senza documenti e irregolari, è partita subito la denuncia e notificato il decreto di espulsione emesso dalla Questura.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

La Ue accoglie con favore il riavvicinamento di Usa e Francia

 La Commissione europea “accoglie con favore il comunicato congiunto tra Usa e Francia” di mercoledì sera nel quale si è annunciato un...

Donna scomparsa nel Bresciano, arrestate le figlie

Svolta nelle indagini sulla scomparsa di Laura Ziliani, scomparsa da Temù, nel Bresciano, la mattinata dell’8 maggio. I carabinieri del comando provinciale di Brescia...

Quirinale, Meloni: “Non vogliono Draghi per paura del voto”

Letta sosterrebbe chiunque, pur di arrivare a fine legislatura. E ci si arriverà, purtroppo. Per me prima la democrazia torna e meglio...

Il Menotti Art festival Spoleto sold out spazi spettacoli ed hotel. Superati i numeri pre covid del 2019

Sarà una settimana ricca di eventi, arte, cultura, musica, spettacolo, convegni e tanto altro : la realtà del Menotti Art festival si...

Commenti recenti