7 Marzo 2021, domenica
Home Oroscopo Perchè amare coloro che hanno il segno zodiacale 'Toro'?

Perchè amare coloro che hanno il segno zodiacale ‘Toro’?

Perché amare un Toro?

Oggi parliamo del dodicesimo segno dello zodiaco, dominato da Venere e Giove: il Toro! Questo segno è uno di quei segni che odia sbattersi più del dovuto, nel senso che se non serve non spreca neanche un minuto di più, a meno che gli straordinari non vengano retribuiti in maniera sostanziosa.

Tutto quello che fa un toro, lo fa con molta cautela e calma, infatti sono famosi proprio perché hanno una resistenza impressionante alle fatiche, superiori alla media, loro rispettano le scadenze, se devono prendersi una pausa nel frattempo non ci pensano due volte.

Il Toro è il segno della protezione in assoluto, non vi lascerà mai andare via di casa finché non avrete tutto in ordine accuratamente sistemato. Ricordatevi una cosa però: quando un toro vi dà tutte le attenzioni del mondo, in cambio vuole sempre qualcosa: voi siete roba sua! Suona un po’ come una minaccia, ma in realtà è proprio così. Sono persone molto possessive cioè: che è loro non si tocca!

Calmo e placido il toro sa perfettamente come accarezzarti l’anima, ama vivere la sua vita in serenità assoluta odiando profondamente le relazioni altalenanti. I nati sotto il segno del toro sono fatti per costruire una famiglia, hanno un forte senso di paternità e maternità e se ti serve una mano non esiteranno mai a dartela.

Il toro è una persona pragmatica, stabile, affettuosa, sensibile, non tradirà mai la tua fiducia e se prende un impegno, stai certo che lo porterà fino in fondo.

Di solito, quando un nativo del Toro vuole una cosa, senza dubbio riesce a prenderla in un modo o nell’altro, grazie alla sua abilità nel perseverare. In genere sono quelle persone che se puntano in alto difficilmente crollano.

Se vuoi stare con un toro, impara a non criticarlo, lui è ponderato in tutto quello che fanno e detestano chi si azzarda a dirgli ciò che deve fare. Il nativo del Toro è una persona abbastanza sospettosa e, se disgraziatamente provi a mentirgli o giocare con i suoi sentimenti, ti porterà alla rovina totale.

A cura di Ionela Polinciuc

Sponsorizzato

Ultime Notizie

‘Lo chiamavano Teatro’, un corto realizzato per la chiusura del settore

Ad un anno dalla chiusura dei teatri italiani è stato realizzato un corto "Lo chiamavano Teatro", scritto da Luca Basile, diretto da...

Sanremo, si conclude con il trionfo dei Maneskin il Festival degli scontenti

a cura di Maria Parente La 71^ edizione del Festival di Sanremo si conclude con un ascolto medio di...

Btp green da 8,5 miliardi: luci e ombre delle prime obbligazioni verdi

Il collocamento del primo Btp green della storia italiana si è chiuso al prezzo di 99,168 per titolo, corrispondente a un rendimento lordo annuo...

Recovery Plan, Draghi affida la consulenza a McKinsey?

Il Mef replica alla indiscrezioni secondo cui il governo Draghi avrebbe affidato alla società americana McKinsey la consulenza per mettere a punto il Recovery Plan per l'utilizzo...

Commenti recenti