6 Marzo 2021, sabato
Home Consulente di Strada WhatsApp e Striscia la notizia: valgono come prove?

WhatsApp e Striscia la notizia: valgono come prove?

Risultati immagini per WhatsApp e Striscia la notizia

WhatsApp e Striscia la notizia possono valere come prove?

Il giudice di merito valuta liberamente le prove, pronunciandosi sulla rilevanza e attendibilità delle stesse. La sua signoria può spingersi sino al punto da porre alla base del suo convincimento alcune prove che potremmo definire “contemporanee” ad esempio gli SMS, le chat su Whatsapp e addirittura i servizi del noto programma “Striscia la notizia”.
è stato recentemente confermato anche dalla Corte di Cassazione nelle due sentenze n. 1822/2020 e 1970/2020
Sponsorizzato

Ultime Notizie

Joe Biden, annulla il secondo attacco aereo verso la Siria

Lo si legge soltanto in questi giorni, che il Presidente americano Joe Biden ha deciso di fermare un secondo attacco aereo americano...

Spese condominiali, casa coniugale e divorzio: a chi spetta il pagamento?

A cura dell’Avv. Sabina Vuolo <<Estranei a partire da ieri>> è il titolo di una canzone di qualche anno...

Vaccino, sette milioni di dosi in Italia entro fine marzo

Nelle prossime tre settimane, entro la fine di marzo, dovrebbero arrivare in Italia oltre 7 milioni di dosi di vaccini. Lo ha...

Un nuovo direttore generale per banca d’Italia

A cura di Raffaela Laira  Banca d’Italia, a seguito della nomina di Daniele Franco a ministro dell’Economia e delle...

Commenti recenti