20 Giugno 2021, domenica
Home Consulente di Strada WhatsApp e Striscia la notizia: valgono come prove?

WhatsApp e Striscia la notizia: valgono come prove?

Risultati immagini per WhatsApp e Striscia la notizia

WhatsApp e Striscia la notizia possono valere come prove?

Il giudice di merito valuta liberamente le prove, pronunciandosi sulla rilevanza e attendibilità delle stesse. La sua signoria può spingersi sino al punto da porre alla base del suo convincimento alcune prove che potremmo definire “contemporanee” ad esempio gli SMS, le chat su Whatsapp e addirittura i servizi del noto programma “Striscia la notizia”.
è stato recentemente confermato anche dalla Corte di Cassazione nelle due sentenze n. 1822/2020 e 1970/2020
Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti