Piacenza: Finiti in manette dei dirigenti che hanno evaso oltre 2 milioni di euro.

A Piacenza, due dirigenti di una cooperativa nel settore della logistica sono stati arrestati dalla Guardia di Finanza. Si tratta dell’apice di un’operazione che ha permesso di scoprire un’evasione fiscale di quasi due milioni e mezzo di euro, tra imposte e crediti fittizi indebitamente compensati. Insieme ai due amministratori, è andato a finire nei guai anche che il liquidatore dell’azienda che è stato sottoposto all’obbligo di firma. I reati sono stati: omessa dichiarazione e indebita compensazione. I finanzieri hanno proceduto al sequestro di quattro immobili, autovetture e numerosi conti correnti, fino a raggiungere il valore per equivalente di 2milioni e 343mila euro, ovvero l’ammontare dell’evasione.

Risultati immagini per guardia di finanza

FONTE: www.ansa.it

Written By
More from Redazione