1 Agosto 2021, domenica
Home Italia Cronaca Tragedia nel salernitano: parte colpo di caccia,uccide il padre

Tragedia nel salernitano: parte colpo di caccia,uccide il padre

Un uomo di 34 anni, residente a Postiglione, nel Salernitano, ha esploso accidentalmente dal proprio fucile, durante una battuta di caccia, un colpo che ha raggiunto al basso addome il padre e compagno di attività venatoria, di 55 anni. Ferito, è morto successivamente. Il fatto si è verificato a Sicignano degli Alburni (Salerno), in località Gammariello, durante una battuta di caccia al cinghiale. I carabinieri della sezione operativa di Eboli, congiuntamente a quelli della stazione di Postiglione, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà il figlio della vittima per il reato di omicidio colposo.Risultati immagini per armi caccia salerno

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti