28 Luglio 2021, mercoledì
Home Italia Cronaca Omicidio Ragusa, arriva la sentenza: Logli condannato a vent'anni di carcere

Omicidio Ragusa, arriva la sentenza: Logli condannato a vent’anni di carcere

Oggi, 10 luglio 2019, è una data che segnerà la storia. Il giorno che segna l’epilogo di una misteriosa scomparsa, quella di Roberta Ragusa, sparita nel nulla la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 dalla sua casa di Gello, nel comune di San Giuliano Terme (Pisa).

La sentenza definitiva è arrivata questa sera dalla Cassazione, che ha confermato la condanna a 20 anni di reclusione per Logli ritenuto colpevole della morte della moglie Roberta.

Stessa sentenza in primo grado, nel 2016, con rito abbreviato. Logli, che finora non si trovava in carcere, ma aveva l’obbligo di residenza nel comune di San Giuliano Terme e il divieto di allontanarsi dalla provincia di Pisa dalle 21 alle 6, ha atteso la sentenza assieme alla figlia Alessia ed alla compagna Sara Calzolaio in una camera d’albergo a Pisa, lontano dai riflettori. Roberta Ragusa © ANSA

Prontamente la famiglia di Roberta Ragusa, rappresentata dalla cugina Maria, replica alla sentenza:”Finalmente si smetterà di dire che mia cugina era in giro a divertirsi. Mia cugina è morta, lo ha detto anche la Cassazione. Giustizia è fatta”

a cura di Maria Parente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pellegrini settima nell’ultima 200 sl

Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale olimpica dei 200 stile libero. L'azzurra è finora l'unica nuotatrice ad...

Germania, esplosione in un impianto chimico a Leverkusen: almeno due morti

Una tragedia dopo l'altra. La conta dei danni e il bilancio dei morti della catastrofica alluvione del 15 luglio non sono ancora...

Flop della piazza contro il green pass!

Avevano annunciato trionfalmente: "saremo almeno 50mila". Ma ad urlare 'libertà libertà' in piazza del Popolo, ad attaccare la "tirannia sanitaria" erano...

Per Governo e Quirinale si profilano tre schemi, ma è un gioco tutto aperto

Ci sono almeno tre schemi sui tavoli della politica italiana, e non solo, che disegnano il futuro istituzionale del nostro Paese. I...

Commenti recenti