15 Maggio 2021, sabato
Home Viaggi & Cucina Il vino traina l'export agroalimentare in Cina

Il vino traina l’export agroalimentare in Cina

I prodotti agroalimentari Made in Italy esportati in Cina nell’ultimo anno sono valgono 440 milioni di euro col vino che traina, mentre l’import di cibo e bevande dalla Cina ha toccato quota 595 milioni di euro.

Con un valore di 127 milioni di euro nel 2018, è il vino il prodotto Made in Italy più esportato in Cina, spinto soprattutto dalle bollicine -evidenzia l’Ufficio Studi Cia-Agricoltori Italiani-. Il vino incide per un terzo sull’export complessivo (29%), tanto che l’Italia è diventata il quinto fornitore di vino in Cina.

”Bisogna precisare, però, che a incidere sul saldo commerciale negativo per l’Italia, precisa l’Ufficio Studi Cia-Agricoltori Italiani, è stato il peso importante (33%) esercitato dalla categoria “animali da pellicceria e pelli da pelliccia” all’interno della categoria prodotti agroalimentari Made in China. D’altra parte -osserva l’analisi Cia- dal 2010 ad oggi l’incremento delle esportazioni ha più che quintuplicato quello delle importazioni.(fonte ansa). © ANSA

La Redazione

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti