12 Aprile 2021, lunedì
Home Italia Cronaca Arte e vino … Zorzettig quando l’eccellenza Italiana si impone nel mondo

Arte e vino … Zorzettig quando l’eccellenza Italiana si impone nel mondo

“Il vino è un piacere. Figlio della generosità della natura e della maestria e cura umana, diventa un dono. E’ simbolo di passione, di vita, di convivialità. Costruisce relazioni ed esalta le emozioni nel fluire della nostra quotidianità.”(cit. Annalisa Zorzettig)

Mi è capitato per caso di assaggiare le loro emozioni… a primo impatto si scatena entusiasmo, gioia, gusto ed esaltazione dei sensi e tutto ciò è abbracciato nei loro vini.

La storia della famiglia Zorzettig nel vino inizia più di 100 anni fa, e si estende sopra uno dei colli della zona di Spessa di Cividale (UD), cuore Colli Orientali del Friuli.  I vigneti di Spessa, a poca distanza da Cividale del Friuli, beneficiano di un terroir e di un microclima ideali per la viticoltura, protetti dalle fredde correnti dalle Alpi e godono della benefica ventilazione dal mare Adriatico.L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e spazio all'aperto

L’azienda Zorzettig nasce oltre un secolo fa su dei vigneti di proprietà che hanno un’estensione di 115 ettari ed una produzione annua è in media di circa 800.000 bottiglie con un export del 50% del prodotto ed una presenza storica in Austria e Germania e la spinta di una forteincursione crescente in diversi mercati, dall’Asia agli Stati Uniti, dall’Australia al nord Europa.

La nicchia della limitazione è un particolare che rende rara questa cantina Magnum 11 dec 2012 eleganza bianca di uve friulane 200 bt – Magnum Fortuna 2013 myò vigneti di Spessa 400bt – Austerus un blend in una botiiglia d’arte per estimatori – Virgulto 2011 uve di refosco dal peduncolo rosso e cabernet sauvignon .. sono solo alcuni dei capolavori d’arte della Zorzettig

In arte a dono per questa splendida cantina che rappresenta eccellenza potremo citare ʿOmar Ḫayyām (1048 – 1131)

Lo splendore della luna, colla sua luce,

ha dilacerata la veste della notte; bevi vino,

ché un momento simile non è possibile trovare;

sii lieto e pensa che molti splendori di luna

verranno l’un dopo l’altro sulla faccia della terra.

di Cesare Cilvini

L'immagine può contenere: 1 persona, spazio al chiuso
                                 Annalisa Zorzettigù

 

 

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti