29 Luglio 2021, giovedì
Home Italia Cronaca Giappone,oltre 600 feriti e 11 morti causati dal tifone Jebi

Giappone,oltre 600 feriti e 11 morti causati dal tifone Jebi

Sono almeno 11 i morti e circa 600 i feriti provocati in Giappone dal tifone Jebi, il più potente segnalato nel paese negli ultimi 25 anni. Otto persone sono decedute nella prefettura di Osaka. Quattro uomini, in particolare, hanno perso la vita cadendo da tetti o edifici. Altri 3, invece, sono stati colpiti da oggetti sollevati dalle potenti raffiche di vento. Circa 3000 persone sono state costrette a trascorrere la notte all’interno del Kansai International Airport.Giappone, 11 morti e 600 feriti per il tifone Jebi

Un pilastro del ponte che collega lo scalo alla città di Izumisano è stato urtato da una petroliera in balia delle onde. La nave ha riportato danni, ma nessuno degli 11 membri dell’equipaggio ha subìto conseguenze. Solo nelle ultime ore è stato possibile trasferire, con traghetti o bus, passeggeri dall’aeroporto di Kansai, chiuso dopo la cancellazione di 162 voli, a quello di Kobe. Nell’area di Osaka, inoltre, circa mezzo milione di abitazioni è ancora privo di energia elettrica.

Sono almeno 11 i morti e circa 600 i feriti provocati in Giappone dal tifone Jebi, il più potente segnalato nel paese negli ultimi 25 anni. Otto persone sono decedute nella prefettura di Osaka. Quattro uomini, in particolare, hanno perso la vita cadendo da tetti o edifici. Altri 3, invece, sono stati colpiti da oggetti sollevati dalle potenti raffiche di vento. Circa 3000 persone sono state costrette a trascorrere la notte all’interno del Kansai International Airport.Un pilastro del ponte che collega lo scalo alla città di Izumisano è stato urtato da una petroliera in balia delle onde.  Nell’area di Osaka, inoltre, circa mezzo milione di abitazioni è ancora privo di energia elettrica.

a cura di Gennaro Sannino

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pellegrini settima nell’ultima 200 sl

Federica Pellegrini ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale olimpica dei 200 stile libero. L'azzurra è finora l'unica nuotatrice ad...

Germania, esplosione in un impianto chimico a Leverkusen: almeno due morti

Una tragedia dopo l'altra. La conta dei danni e il bilancio dei morti della catastrofica alluvione del 15 luglio non sono ancora...

Flop della piazza contro il green pass!

Avevano annunciato trionfalmente: "saremo almeno 50mila". Ma ad urlare 'libertà libertà' in piazza del Popolo, ad attaccare la "tirannia sanitaria" erano...

Per Governo e Quirinale si profilano tre schemi, ma è un gioco tutto aperto

Ci sono almeno tre schemi sui tavoli della politica italiana, e non solo, che disegnano il futuro istituzionale del nostro Paese. I...

Commenti recenti