1 Marzo 2021, lunedì
Home Italia Cronaca Terremoto, notte di preghiere e ricordi in Centro Italia

Terremoto, notte di preghiere e ricordi in Centro Italia

Una notte di preghiere e ricordi ad Amatrice, Accumoli, Pescara e Arquata del Tronto. Una fiaccolata per ricordare la tragedia causata dal terremoto del 24 agosto 2016. Paura, dolore, sangue e speranze hanno accompagnato in questi anni i sopravvissuti di quei territori devastati dalle scosse sismiche e sono ancora impressi nei cuori di coloro che nella notte hanno voluto ricordare le vittime.

Terremoto, notte di preghiere e ricordi nei luoghi colpiti

Una fiaccolata commemorativa delle vittime del terremoto di due anni fa è partita a Pescara del Tronto, frazione di Arquata del Tronto. Tra le centinaia di persone presenti, anche il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. A guidare la processione, il vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole, e Aleandro Petrucci, sindaco di Arquata. Alle 3:36, l’ora della scossa del 24 agosto di due anni fa, il parroco ha letto i nomi delle 52 vittime.

Intanto ad Amatrice una folla composta si stringe in una veglia, sotto al tendone allestito nell’area che ospitava l’Istituto alberghiero. Tra i rappresentanti del governo, c’è il vicepremier Luigi Di Maio. Alle 3 di notte è partita la fiaccolata per raggiungere i resti della chiesa di Sant’Agostino, lì sono stati letti i nomi della 239 vittime del terremoto, accompagnati da altrettanti rintocchi di campana. Alle 3:36 la fiaccolata ha raggiunto il parco Padre Minozzi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pandemia e residenza fiscale

a cura di Pasquale Giordano  L’emergenza epidemiologica covid-19 e le misure adottate a livello nazionale ed internazionale per il...

L’Inter è in fuga. Cagliari e Udinese, squilli salvezza

Nel pomeriggio domenicale di serie A, l'Inter domina il Genoa e lo batte per 3-0. Giornata nera per le due genovesi (anche...

Opere d’arte e libera circolazione

A cura di Luca Filipponi Direttore  Il Decreto Ministeriale 246/2018 ha stabilito regole precise sulla documentazione...

Usa, chi sono i miliziani colpiti da Biden in Siria

 La prima azione militare dell'amministrazione di Joe Biden nella zona orientale della Siria, al confine con l'Iraq, ha colpito due milizie sostenute dall'Iran, Kataib Hezbollah e Kataib...

Commenti recenti