19 Settembre 2021, domenica
Home Italia Cronaca Migranti: in quattro annegati dopo tuffo da barcone a Linosa

Migranti: in quattro annegati dopo tuffo da barcone a Linosa

In attesa che si concludano le verifiche negli ospedali per controllare che i 4 scomparsi in mare alla fine non ce l’abbiamo fatta, la mobile ha ricostruito così i fatti. All’arrivo vicino Linosa si è avvicinata una motovedetta della Guardia Costiera. I migranti si aspettavano di essere soccorsi. Ma si attendeva. Era in pieno atto lo scontro internazionale su chi dovesse accogliere i profughi. E loro si sono buttati nel tentativo di raggiungerla a nuoto. In 34 da due motovedette della Capitaneria di Porto ed una della Guardia di Finanza, sono stati ripresi dal mare. Un vero e proprio equipaggio, con comandante (con precedenti per traffico di esseri umani), motoristi e marinai, quello degli scafisti fermati ieri a Pozzallo. Al termine di giornate serrate di interrogatori la squadra mobile di Ragusa è riuscita a ricostruire le ultime fase di quel barcone partito da Zwara che, ignorato da Malta, è giunto in prossimità di Linosa con 450 migranti a bordo. 

Era in pieno atto lo scontro internazionale tra il nostro governo e l’Europa su cosa fare di quei migranti. Secondo le prime indiscrezioni, l’equipaggio formato da libici, siriani, egiziani e tunisini, era di tipo professionale. Lo stesso comandante era già stato arrestato nel 2004 sempre per traffico di esseri umani. L’ipotesi è che dopo il blocco dei gommoni, i trafficanti, per non perdere i soldi estorti ai migranti per il viaggio, abbiano approntato alla svelta il barcone che, però, per essere guidato ha bisogno di mani esperte. E dunque sono dovuti salire a bordo i trafficanti.(fonte corriere della sera)

a cura di Alessia Reitano

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Alitalia pubblica il bando per la cessione del marchio

Parte la gara per la cessione del brand Alitalia. La società in amministrazione straordinaria ha infatti pubblicato su diversi quotidiani l'invito agli...

Cos’è il contratto di locazione a canone libero ?

La tipologia contrattuale più usata per le locazioni ad uso abitativo è il contratto c.d. "a canone libero", così chiamato perché le parti...

Covid: continua a scendere l’indice Rt in calo anche i ricoveri e le terapie intensive

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto - 7 settembre 2021, l'Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a...

Teano: cornice di un set cinematografico

Ottobre 2021 si concluderà la prima puntata della serie TV:  "To te conquest of Love", scritta e diretta da Cucciniello Michele.

Commenti recenti