23 Giugno 2021, mercoledì
Home News Sperlonga, 4 indagati per la ragazzina morta aspirata dal bocchettone

Sperlonga, 4 indagati per la ragazzina morta aspirata dal bocchettone

Come viene riportato da “Il Messaggero”, quando un turista americano ha tentato di salvarla, la ragazzina aveva ormai già bevuto troppa acqua. Nonostante i soccorsi immediati e il tentativo disperato di rianimarla, la 13enne è morta poche ore dopo essere stata trasportata, con eliambulanza, al policlinico “Gemelli” di Roma. Sul caso stanno indagando i carabinieri della locale stazione che hanno sequestrato la piscina e il vano pompe.

La Procura di Latina ha aperto un fascicolo nei confronti dell’amministratore della società che gestisce l’albergo, dell’ex proprietario, del costruttore della piscina e del responsabile della manutenzione. Il corpo della vittima è a disposizione dell’autorità giudiziaria , per comprendere se possa aver avuto un malore in piscina. Ancora da chiarire il perché non ci fosse un bagnino. Enorme dolore a Sperlonga, ma anche a Supino, ve la ragazzina viveva con la sua famiglia.

a cura di Gennaro Sannino

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Euro 2020. Sarà Austria-Italia agli ottavi. Danimarca, che impresa!

L'Austria vince e si regala l’Italia agli ottavi di finale, l'Ucraina spera nel ripescaggio tra le quattro migliori terze. A Bucarest, gli uomini...

Via libera al Piano italiano, oggi il suggello dalla Von der Leyen a Cinecittà

I voti della Commissione europea sul piano di rilancio nazionale sono alti e assicurano all'Italia 25 miliardi di euro entro luglio. Ed...

Variante Delta: focolaio tra Piacenza e Cremona, 24 casi

L'Asl di Piacenza in sei giorni ha sequenziato, rintracciato e isolato 24 casi di variante Delta, la mutazione del virus del Covid...

OROSCOPO SETTIMANALE: DAL 21 AL 27 GIUGNO

ARIETE: Vi attende una settimana buona. In amore, c’è qualcosa non va e non riuscite a lasciarvi andare. Non lasciatevi prendere dalla...

Commenti recenti