25 Luglio 2021, domenica
Home L'Opinione Giudicate Voi:"Legittima difesa in casa ed in strada, è possibile?"

Giudicate Voi:"Legittima difesa in casa ed in strada, è possibile?"

La dodicesima puntata di Giudicate Voi,in onda domenica 3 dicembre su Italia mia ha posto all’attenzione degli ospiti in studio il tema: “ legittima difesa in casa e in strada,è possibile?” La differenza sostanzialespiega il Prof Giuseppe Catapano(Rettore AUGE)-che intercorre tra la difesa in casa ed in strada riguarda l’incolumità: “personale ,se ci troviamo per strada e l’incolumità degli oggetti qualora ,un ladro,violi il nostro domicilio. La legge penale ed ,in particolare l’art. 52 c.p.,fa riferimento al concetto di proporzionalità: ma in cosa consiste,effettivamente? Ci sono due modi di interpretare la proporzionalità: uno classico, che lega la nozione ai mezzi utilizzati per difendere ed offendere (bastoni, coltelli, pistole, ecc.); uno aggiornato ai valori costituzionali, che collega invece la proporzionalità ai beni giuridici in gioco.” Con il Prof. Giuseppe Catapano,presenti in studio il Dott. Gennaro Sannino(Presidente Ass. “Noi Polizia”,il Giudice Angelo Turco e l’Avv. penalista Fabio La Rotonda. Il talkshow è moderato da Alfredo Mariani con la partecipazione di Maria Parente(responsabile stampa AUGE).

24232382_10155363530412217_5419157944127242780_n.jpg

Per la rubrica “L’angolo della lettura“,ospite della puntata l’autore Francesco Cotugno con il suo libro “Otto ore“(Graus editore): “La monotona vita di Daniele viene scossa dal ricevimento di una lettera anonima, accompagnata da un biglietto aereo per Londra e un invito a una misteriosa festa nel quartiere di Covent Garden. Il ragazzo parte con tante titubanze per la capitale inglese, scoprendo ogni ora trascorsa nella sfarzosa villa Zero Hall un nuovo dettaglio sull’identità del mittente, avvicinandosi lentamente alla verità. Otto Ore è il racconto di una notte lunghissima, in cui Daniele si ferma a rispolverare la scatola di alcuni ricordi del passato, a toccare con la mente le cicatrici del cuore, a riscoprire la reale natura dei suoi sentimenti assopiti.”

9788883465642_0_0_300_75.jpg

 

10995816_720579271404595_4472273033613480314_n

La puntata si è conclusa con una piacevole sorpresa: l’ Avv. “Gourmet” Sergio Sbarra presenterà al pubblico lo chef Consiglia Caliendo in compagnia di Luigi Russo titolare del Ristorante “La Lanterna“( Via Colonnello Gaetano Aliperta, 8, Somma Vesuviana NA): baccalà e stoccafisso rappresentano il punto di partenza dell’ attività e tutt’oggi,il loro successo. Lo chef prepara due specialità a base di stoccafisso per deliziare i telespettatori da casa e gli ospiti in studio.

a cura di Maria Parente

 

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Green pass tra gioie e dolori: l’economia, forse, riparte

Con l'indice Rt che schizza a 1,26 l'approvazione del green pass è l'àncora di salvezza per numerose attività che hanno sofferto la...

Comunicato stampa: Premio Castello Sotto Le Stelle 2021

Aci Castello. Grande attesa per il Premio Castello Sotto Le Stelle 2021, in programma giovedì 22 luglio alle...

Tokyo: Buongiorno Italia; via alle gare, Malagò parla al Cio

A due giorni dalla cerimonia inaugurale, Tokyo 2020 è già partita con il prologo delle sue gare e a dare il via...

Letta tira dritto sul ddl Zan e il Pd fa muro contro gli attacchi di Renzi

Dalla giustizia al ddl Zan, Matteo Renzi ha ormai messo nel mirino il Partito Democratico e il suo segretario, Enrico Letta.

Commenti recenti