2 Agosto 2021, lunedì
Home Italia Economia Evasione, Londra ha già recuperato 135 mln di sterline grazie alla lista...

Evasione, Londra ha già recuperato 135 mln di sterline grazie alla lista Falciani. E non è finita

Le autorità fiscali britanniche hanno annunciato di aver recuperato 135 milioni di sterline (oltre 174 milioni di euro) da persone i cui nomi figurano sulla cosiddetta lista Falciani, l’elenco di evasori fiscali di tutto il mondo sottratto nel 2008 dall’ex informatico della banca Hsbc a Ginevra Hervé Falciani.
Lin Homer, la responsabile del fisco britannico, ha ribadito che il recupero del denaro evaso “non è ancora terminato”. Attualmente sono in corso tredici inchieste, mentre una persona, ha detto Homer, è stata condannata “a pagare ammende e compensazioni per un totale di 830 mila sterline (oltre un milione di euro) nel 2012”.
Secondo le autorità fiscali di Sua Maestà, sarebbero alcune migliaia i conti bancari presenti sulla lista Falciani e collegabili a privati, società o trust britannici, quanto basta per sanzionare fino a 3.800 contribuenti.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Cina: il Covid ritorna a Wuhan, individuati 7 casi

Il Covid-19 ritorna a Wuhan dopo mesi di assenza: sette lavoratori migranti sono risultati positivi ai test e sono stati inviati agli...

Attacco hacker alla Regione Lazio, si indaga su una richiesta di riscatto

La Polizia Postale consegnerà nelle prossime ore in procura una prima informativa sull'attacco hacker subito dalla Regione Lazio. Stando a quanto appreso dall'AGI, gli autori...

Conte alla prova dello Statuto, e M5S serra fila su divisioni

Nessuno scontro tra Giuseppe Conte e Luigi Di Maio, nessuna frattura, solo un lavoro corale. Nel day after dell'estenuante trattativa sulla riforma...

Lo Spoleto meeting art alla biennale di Venezia

Lo Spoleto meeting art speciale biennale di Venezia sarà presentato martedì 3 agosto a Venezia lido a villa pannonia ore 17 alla...

Commenti recenti