14 Aprile 2021, mercoledì
Home News Inps: Sotto mille euro 43% pensionati

Inps: Sotto mille euro 43% pensionati

Nel 2013 il 43% dei pensionati, ovvero 6,8 milioni di persone, riceve uno o più assegni per un importo totale medio mensile ‘inferiore a 1.000 euro lordi. Tra questi, il 13,4% pari a 2,1 milioni si situa al di sotto di 500 euro’. Lo rileva l’Inps nel rapporto annuale. Il 2013 segna inoltre un crollo delle pensioni liquidate, anche a seguito della stretta prevista dalla riforma Fornero. Guardando alla Gestione privata, le nuove liquidazioni, per anno di decorrenza, mostrano per i dipendenti privati un calo del 32% per le pensioni di anzianità/anticipate e del 57% per la vecchiaia sul 2012. Per l’Inps, il 2013 evidenzia ‘un saldo negativo di 9,9 miliardi’, dovuto ‘in larga parte’ all’ex Inpdap. Il patrimonio netto è invece pari a 7,5 miliardi (dato di preconsuntivo), valore che ‘migliora’ tenendo conto della legge di stabilità. Quindi, spiega l’istituto, non è a rischio la ‘sostenibilità del sistema pensionistico’.

Per il commissario straordinario dell’Inps, Vittorio Conti, che in particolare fa riferimento a lavoratori precoci e lavori usuranti, l’impalcatura previdenziale non può cambiare in continuazione e non può cambiare più di tanto, ma sarebbe ”opportuno inserire elementi di flessibilità” per ”rendere più equa la nuova architettura”. ”Quasi 1,5 milioni sono stati nel solo 2013 i beneficiari di trattamenti connessi alla perdita del lavoro ed alla disoccupazione”. Così il commissario straordinario dell’Inps, Vittorio Conti, nella sua relazione annuale, citando mobilità, i vari tipi di disoccupazione, Aspi e MiniAspi. D’altra parte ”tra il 2012 ed il 2013, è stato di oltre 54 mila unità il saldo negativo delle aziende con dipendenti e le posizioni lavorative sono diminuite di quasi 500 mila unità”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Anche in Italia si preparano test per la ripartenza dei concerti

In Spagna sono stati fatti test per far ripartire i concerti  ,a Barcellona si sono tenuti due live di prova, davanti a...

Napoli, la protesta dei lavoratori dello spettacolo: «Noi esclusi anche dai bonus»

I lavoratori dello spettacolo a Napoli sono scesi davanti al teatro Mercadante per manifestare le difficoltà di un settore completamente paralizzato dal...

Riaperture di cinema e teatri, il piano di Franceschini

Il ministro della cultura Dario Franceschini ha illustrato nell’incontro con gli esperti del Comitato tecnico-scientifico, una proposta scritta per riaprire in sicurezza appena sarà...

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

Commenti recenti