4 Marzo 2021, giovedì
Home News “App Amazon, Google, iTunes e Gameloft non gratis come sembra”: Antitrust indaga

“App Amazon, Google, iTunes e Gameloft non gratis come sembra”: Antitrust indaga

Le app di Amazon, Google, iTunes e Gameloft non sarebbero gratis come vogliono far credere. Questo il sospetto dell’Antitrust, che ha avviato un’istruttoria nei confronti delle società proprio per indagare sulle app che sono vendute come gratuite ai consumatori, ma che poi chiedono di spendere e acquistare extra per poter continuare a giocare.

Il procedimento avviato dall’Antitrust, si legge ancora dovrà verificare se questi comportamenti costituiscano pratiche commerciali scorrette: i consumatori potrebbero essere indotti a ritenere, contrariamente al vero, che il gioco sia del tutto gratuito e, comunque, non sarebbero messi in grado di conoscere preventivamente gli effettivi costi dello stesso.

Secondo l’autorità inoltre vi sarebbero carenze informative circa gli strumenti per escludere o limitare la possibilità di acquisti all’interno dell’App e le relative modalità di attivazione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commercio online: l’evoluzione delle normative

A cura di Giuseppe Catapano  La continua evoluzione del commercio online e l’incremento dell’utilizzo delle piattaforme digitali degli ultimi...

Si può chiedere il bonus pubblicità per l’anno 2021?

Dal 1 al 31 marzo sarà possibile richiedere il bonus pubblicità. Utilizzando i servizi disponibili nell'area riservata del sito...

Posso liberarmi di una garanzia prestata per un mutuo ?

Senza l’accordo del creditore (la banca attuale o un eventuale nuovo istituto di credito se si sceglie la surroga), e senza che siano...

Si può abbandonare la casa coniugale?

L’abbandono del tetto coniugale è considerato un illecito contrario al matrimonio, da cui possono scaturire conseguenze, non solo di carattere civile, ma anche...

Commenti recenti