15 Maggio 2021, sabato
Home Italia Economia Catapano Giuseppe: Niente truffa negli illeciti tributari

Catapano Giuseppe: Niente truffa negli illeciti tributari

La Corte di cassazione con la sentenza 46591 depositata il 1512/2011 ha chiarito non c’è spazio per la truffa negli illeciti tributari. In Riferimento alla vicenda che  riguarda il noto sequestro dell’imbarcazione di Flavio Briatore, reo, secondo il tribunale di Genova di aver posto in essere una truffa ai danni dello Stato attraverso alcune società per evadere l’Iva sul carburante utilizzato per il natante.

La Corte accogliendo la tesi difensiva ha chiarito che in assenza di un reato specifico in materia tributaria, compreso tra quelli contemplati nel decreto 74/2000, non è possibile ipotizzare per un’eventuale violazione fiscale una truffa.

Sul punto peraltro la sentenza ricorda che tale principio, di recente, è stato affermato anche dalle Sezioni unite della Corte (sentenza 1235/2010).

Se la violazione commessa non configura, quindi, una delle fattispecie previste specificamente dal decreto 74/2000, non è possibile contestare la generica truffa ai danni dello Stato stante proprio la specialità dei delitti tributari rispetto a quelli comuni.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti