14 Giugno 2024, venerdì
HomeMondoOscar Pistorius: “Volevo proteggere Reeva. Mi sveglio la notte con l’odore del...

Oscar Pistorius: “Volevo proteggere Reeva. Mi sveglio la notte con l’odore del sangue”

“Mi scuso, volevo solo proteggere Reeva”. A Pretoria Oscar Pistorius è stato chiamato a testimoniare in aula, accusato dell’omicidio della fidanzata, Reeva Steenkamp, uccisa la notte di san Valentino dello scorso anno.

“Non posso immaginare il vostro dolore e il vuoto” ha detto Pistorius rivolgendosi alla famiglia di Reeva. Poi le prime parole: “Voglio cominciare con le scuse alla famiglia. Non posso immaginare il dolore e il vuoto: stavo semplicemente cercando di proteggerla”.

Leggi anche: Oscar Pistorius si tappa le orecchie per non sentire il testimone (foto, video)

“Mi sveglio la notte con l’odore del sangue e sono terrorizzato”, ha detto Oscar Pistorius con la voce rotta dal pianto. ”Ho paura di dormire” e “ho una guardia del corpo fuori della mia camera”, ha detto ancora l’atleta rispondendo alle domande della difesa come riporta la Bbc.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti