17 Giugno 2024, lunedì
HomeNewsLotta all’evasione a caro prezzo

Lotta all’evasione a caro prezzo

Il prezzo della lotta all’evasione ricade anche sui contribuenti onesti. Per ciascun cliente le lettere di intento ricevute costano in media 183 euro e le comunicazioni black list 275 euro. E se per gli studi di settore il costo è di circa 187 euro per posizione, l’elaborazione e invio dello spesometro si fermano a quota 103 euro. È quanto emerge dalla prima edizione dell’Osservatorio promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Monza-Brianza e dal Criet, il Centro di ricerca interuniversitario in economia del territorio dell’università di Milano-Bicocca. I risultati dell’analisi sono stati presentati ieri. La ricerca ha preso in esame sia il numero di ore impegnate sia i costi effettivi per le attività di formazione e aggiornamento, per i software (nonché eventuali aggiornamenti) e per il reperimento della documentazione necessaria presso le aziende assistite.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti