14 Giugno 2024, venerdì
HomeNewsMsc Crociere rinnova la flotta

Msc Crociere rinnova la flotta

Navi più larghe e meno lunghe per approdare in ogni porto del mondo. Msc Crociere punta a implementare la sua flotta dopo aver studiato servizi di bordo top di gamma, dagli spettacoli serali ai parchi acquatici, fino all’assistenza ai bambini (0-3 anni) per conquistare le famiglie, o alla formula Yacht club, studiata per chi vuole (a pagamento) lounge silenziose, ristorante ad hoc e maggiordomo 24 ore al giorno. L’obiettivo è far fronte a una nuova domanda turistica per cui la compagnia è punto di riferimento, anche in vista di Expo 2015 e approdare con navi sempre più nuove in ogni località.
Per l’espansione della flotta «il piano da qui al 2019 prevede investimenti per circa 6 miliardi di euro», racconta Gianni Onorato, ceo della compagnia, «una parte servirà all’ampliamento, ad opera di Fincantieri, di 4 unità, che cresceranno con un’apposita struttura di circa 200 cabine ciascuna (per un capienza di 2.700 passeggeri). Una seconda fase prevede poi la costruzione di due nuovi prototipi di navi (con un’opzione per altre due) ad opera dei cantieri Stx France».
Msc Crociere vuole dotarsi così delle navi più versatili al mondo: meno lunghe e più larghe, trasporteranno 5.700 passeggeri «ma soprattutto potranno approdare in qualsiasi porto», precisa l’a.d. del gruppo crocieristico di Gianluigi Aponte. «Penso a San Pietroburgo per esempio, Tunisi e tutti i porti del Nord Africa o degli Emirati Arabi».
Il 2014 sarà, secondo il ceo di Msc Crociere, l’anno del rilancio del settore: «Abbiamo chiuso il 2013 comunque in crescita con un fatturato di circa 1,5 miliardi di euro, ma la scommessa è ora». Di qui vacanze su misura alle esigenze della clientela (si va dai 2 mila euro tutto compreso per una settimana in famiglia da 4 persone ai 5 mila per una formula Yacht club, ndr) e promesse trasparenti», aggiunge, «credo che per una compagnia sia importante continuare a garantire un prodotto di qualità».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti