24 Giugno 2024, lunedì
HomeMondoUsa. Il pianto del figlio neonato lo irritava e gli ha staccato...

Usa. Il pianto del figlio neonato lo irritava e gli ha staccato il naso a morsi

Il pianto del figlio neonato lo irritava e per la rabbia gli ha staccato il naso a morsi. L’orribile vicenda e’ avvenuta in una cittadina della California del nord, e la vittima e’ un neonato di solo un mese. Secondo il racconto della polizia, e’ stata la madre del piccolo, di soli 17 anni, a chiamare i soccorsi gridando al telefono che il suo bambino perdeva sangue dal naso.
Arrivati sul posto, gli agenti si sono trovati davanti una macabra scena, con un bambino che gemeva e il naso letteralmente mangiato. In quel momento il padre, Joshua Cooper,18 anni, era in casa con altri membri della famiglia. Il neonato e’ stato immediatamente portato in ospedale. I medici lo hanno stabilizzato ma gli manca un terzo del naso,
Il neonato inoltre ha subito delle fratture al cranio e un’emorragia celebrale. Il genitore e’ stato arrestato e deve rispondere di maltrattamento di minore. Ancora vivo nel ricordo degli americani e’ la terribile vicenda di qualche mese fa, quando in Oklahoma un ragazzo di 22 anni ha scaraventato a terra, uccidendolo, un bimbo di cinque mesi, perche’ il suo pianto lo disturbava mentre guardava una partita di football.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti