14 Giugno 2024, venerdì
HomeItaliaEconomiaMelani (Pd): “I punti salienti del discorso di Rossi pienamente coincidenti con...

Melani (Pd): “I punti salienti del discorso di Rossi pienamente coincidenti con il mio programma”

1536448_1374613746131006_469704771_nDal rilancio dell’economia sommersa alla formazione professionale fino all’uso dei fondi europei per finanziare lo sviluppo del territorio

Un discorso improntato al rilancio dell’economia sommersa, alla formazione professionale e allo sviluppo del territorio. E’ così che il governatore toscano Enrico Rossi ha salutato a Empoli i candidati del Pd alle prossime elezioni amministrative. Insieme ai Comuni dove è stato già scelto un vincitore era presente coi suoi due candidati anche Fucecchio, unico caso in tutta la Provincia di Firenze in cui è stato necessario andare al ballottaggio.

Rossi ha affrontato diversi temi locali, che sono pienamente coincidenti con i punti salienti del programma di governo di Silvia Melani. E’ il caso dell’Unione dei Comuni: il governatore ha auspicato una sempre maggiore interazione, arrivando alla fusione, per “razionalizzare i costi e ottimizzare i servizi”. La stessa direzione in cui va la proposta della Melani per le graduatorie delle case popolari, ad esempio, o per la formazione specifica dei vigili urbani. Identico discorso per il contrasto all’economia in nero che mangia spazio a quella sana, e per la lotta alla concorrenza sleale di chi produce in situazioni di illegalità: problemi citati da Enrico Rossi nonché punti cardine del programma di Silvia Melani. Identica la soluzione cui arrivano queste premesse: “Quei laboratori vanno chiusi”.

E ancora: il presidente della Regione ha affrontato il tema della formazione professionale dei giovani spendibile sul mercato come volano di rilancio dell’economia del territorio, ed è esattamente ciò che si trova anche nel programma della candidata sindaco. Infine, last but not least, Rossi ha menzionato i fondi europei come l’elemento che farà la differenza per lo sviluppo della zona, ed è proprio sull’uso (o sul mancato uso) di questo strumento che Silvia Melani ha messo il Comune di Fucecchio di fronte alle proprie responsabilità.

“Sono molto felice che le parole del presidente Enrico Rossi siano così vicine ai punti del mio programma – commenta Silvia Melani – e non nascondo che mi ha fatto sorridere, vedere che quegli stessi punti programmatici che il mio avversario ha finora contestato sono invece da lui stesso stati accolti con grandi applausi quando sono usciti dalla bocca del governatore. Potere della campagna elettorale”.

Ufficio stampa

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti