29 Febbraio 2024, giovedì
HomeItaliaEconomiaDetrazioni piene solo nel 2014

Detrazioni piene solo nel 2014

Varranno per tutto il 2014 la super-detrazione Irpef del 50% relativa ai lavori di ristrutturazione edilizia e quella Irpef e Ires del 65% per gli interventi sul risparmio energetico. Verrà, invece, ridotta riduzione al 40 e al 50% nel 2015. È, inoltre, raddoppiato il tetto di spesa a 96 mila euro. Confermate, infine, anche le detrazioni per i mobili e gli elettrodomestici ad alta efficienza energetica collegati alle ristrutturazioni, con un tetto di 10 mila euro.
Sono queste le conferme per gli interventi di ristrutturazione edilizia contenute nella legge d stabilità per il 2014 che ha ricevuto il via libera definitivo lunedì 23 dicembre al Senato. Alle conferme, però, sono legate anche le progressive le riduzioni negli anni degli incentivi, fino al ritorno al 36% nel 2016 per le sole ristrutturazioni edilizie.
Nel 2015, i due incentivi (ristrutturazione edilizia e risparmio energetico) verranno progressivamente abbassati rispettivamente al 40% e al 50%. Dal 2016, invece, rimarrà in vigore soltanto la detrazione per le ristrutturazioni edilizie che ritornerà alla misura del 36%, con un limite di spesa di 48 mila euro per unità immobiliare.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti