23 Febbraio 2024, venerdì
HomeMondoUsa. Biciclette e no al fumo, allungata vita newyorchesi

Usa. Biciclette e no al fumo, allungata vita newyorchesi

Le oltre 100 misure per la salute, dal bando al fumo alle piste ciclabili, introdotte dal sindaco uscente di New York Michael Bloomberg nei suoi 12 anni di mandato hanno allungato la vita degli abitanti della Grande Mela, anche se in qualche caso gli effetti non si sono visti. Lo affermano alcuni ricercatori in un articolo su Scientific American.
Il dato principale che emerge dalle prime analisi e’ che tra il 2006 e il 2010 l’aspettativa di vita a New York si e’ allungata di 3 anni, più della media nazionale che è stata di 1,7. Il contributo maggiore secondo gli esperti viene dal divieto di fumo nei locali pubblici introdotto nel 2003, che ha diminuito i fumatori in città del 27%.

Anche nei confronti dell’obesità infantile, calata del 5,5% tra il 2006 e il 2011, campagne sull’alimentazione sana e l’attività fisica, insieme all’istituzione di percorsi protetti per andare a scuola e altre iniziative simili, l’azione del sindaco sembra aver avuto successo. Dati meno confortanti vengono invece dagli adulti, che non hanno diminuito le calorie introdotte nonostante l’obbligo di indicarle chiaramente sui piatti da parte dei ristoranti e altre misure.

”Alcuni di questi provvedimenti hanno bisogno di più tempo per essere assimilati – afferma Brian Elbel della New York University – altri invece hanno avuto effetto su una percentuale troppo piccola della popolazione per riflettersi sulle statistiche”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti