24 Maggio 2024, venerdì
HomeNewsRoma. “Offro lavoro”: donne drogate, stuprate e derubate a falsi colloqui

Roma. “Offro lavoro”: donne drogate, stuprate e derubate a falsi colloqui

“Offro posto di lavoro come hostess“. Prima l’annuncio sul web, poi il primo colloquio in un elegante hotel. Ma invece del lavoro, le aspiranti hostess venivano drogate, violentante e derubate da un uomo, romano di 61 anni. Il 27 novembre i carabinieri hanno arrestato l’aggressore. L’uomo aveva precedenti: 11 anni fa si finse regista in cerca di attrici per poi attuare lo stesso piano di violenze.
Le donne, dieci finora i casi accertati ma destinati ad aumentare, venivano attirate dall’aggressore tramite annunci su internet, dove veniva offerta la possibilità di lavorare come hostess. Una volta giunte a Roma, le vittime incontravano il falso agente in eleganti hotel.
L’uomo, arrestato dai carabinieri della stazione di Roma Prati, ha precedenti: undici anni fa si spacciò per regista a caccia di nuove promesse del mondo dello spettacolo per drogare, violentare e derubare altre ragazze. Dopo aver trascorso diversi anni in carcere, l’uomo è stato incastrato, oggi come allora, da una donna carabiniere che si è finta interessata all’annuncio, lo ha incontrato e lo ha ammanettato.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti