5 Marzo 2024, martedì
HomeItaliaEconomiaNei primi 10 mesi la spesa per le auto blu e grigie...

Nei primi 10 mesi la spesa per le auto blu e grigie cala di 110 mln

Le auto blu (cioè quelle di rappresentanza in uso ai vertici delle amministrazioni, o comunque di servizio guidate da un autista) sono passate da 7.162 unità del gennaio 2013 a 6.504 unità nel novembre 2013; mentre le auto “grigie” sono passate da 53.277 a 50.077 unità. A fronte di ciò, la riduzione della spesa stimata per l’anno in corso è pari a 110 milioni di euro. A rilevarlo è il censimento permanente delle auto pubbliche, realizzato da Formez PA su incarico del ministero per la p.a. e la semplificazione, aggiornato al primo novembre 2013. Il parco auto complessivo, in dieci mesi, è passato da 60.439 a 56.581 vetture (delle quali 6.504 auto blu), con un calo del 6,4 % rispetto a gennaio 2013 (dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2012 la riduzione era stata del 3,1%). Dall’inizio dell’anno il parco auto della pubblica amministrazione è diminuito di 3.741 vetture. La riduzione delle auto consente di stimare una diminuzione della spesa per il 2013 pari a circa 110 milioni di euro, che si aggiunge a quella registrata nel 2012 (rispetto al 2011) di circa 130 milioni di euro. Il risparmio complessivo rispetto al 2011 sale quindi a 240 milioni di euro annui.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti