8 Maggio 2021, sabato
Home Italia Economia Non è più tempo di tax planning

Non è più tempo di tax planning

Il 62% dei tax manager delle più importanti imprese internazionali è coinvolto in qualche forma di controversia fiscale. È quanto emerge da un sondaggio internazionale coordinato da Kpmg e illustrato nel corso del convegno organizzato ieri mattina da ItaliaOggi al Centro svizzero di Milano, in collaborazione con lo stesso studio di consulenza legale e tributaria. Un rapporto fisco-contribuente che diventa quindi sempre più pericoloso, soprattutto in Italia, dove basta veramente poco per rischiare l’incriminazione penale, a volte anche per violazioni di un euro. Tanto che nemmeno l’accertamento con adesione elimina il rischio che i vertici dell’azienda siano chiamati a rispondere davanti a un procuratore. Anzi, spesso proprio la possibile rilevanza penale della fattispecie viene sfruttata dall’Agenzia delle entrate per raddoppiare i termini per l’accertamento. In realtà se il problema ha risvolti drammatici nel Belpaese, in tutto il mondo, negli ultimi anni, soprattutto dopo il 2008, la materia fiscale è stata oggetto di un’attenzione quasi ossessiva da parte dei media, dei legislatori, dell’opinione pubblica.

Una pianificazione fiscale che, nel 70% dei casi è stata formalmente approvata dal consiglio di amministrazione. «Tax is sexy», dicono gli anglofoni, non certo nel senso che pagare le tasse sia piacevole, ma nel senso che è diventato un argomento di moda, uno di quelli che accende l’attenzione nei talk show. I motivi sono evidenti. A seguito della crisi finanziaria del 2008 tutti i governi sono stati costretti a stringere i freni fiscali per far fronte ai finanziamenti necessari per evitare default finanziari.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti