6 Maggio 2021, giovedì
Home Italia Economia Usura e anatocismo, difendersi dalle banche

Usura e anatocismo, difendersi dalle banche

Mutui e conti correnti possono nascondere comportamenti illeciti, è possibile essere risarciti

LOGO_ALT (1)

“Controllate e fate controllare la finanza della vostra impresa perché all’interno delle scartoffie che avete nei vostri uffici ci sono soldi nascosti, ci sono contratti che celano anomalie e tassi da usura” è un appello a difendersi dalle banche e non solo. Un appello a non tacere e non accettare sempre tutto senza farsi domande perché oggi ci sono sempre più giudici che si mettono dalla parte degli imprenditori e condannano le banche.

Usura bancaria, anatocismo, anomalie contrattuali, imprenditori e privati si trovano a dover difendere le proprie finanze da banche ed enti. Un compito non sempre semplice, però scoprire le anomalie e chiedere quanto ci spetta è possibile. Infolegal nasce proprio dall’intenzione di tutelare ogni singolo contribuente dalla mancanza di trasparenza e professionalità del sistema bancario, dalla mala gestione da parte degli enti (ad esempio Equitalia in merito alle cartelle esattoriali) e da collassi aziendali. A spiegare i servizi di Infolegal è il responsabile Umbria Orlando Marcelli.

ANALISI E AZIONE

Infolegal si rivolge ai privati, soprattutto nel caso di mutui prima casa e alle aziende.

Per le imprese il supporto specializzato di Infolegal può essere particolarmente importante e portare alla luce svariate anomalie. Il primo passo è quello di rivolgersi a Infolegal per chiedere un check up di tutta la situazione finanziaria dell’impresa, si tratta di una perizia per individuare le anomalie. Una prima fase che fornisce dei dati molto significativi, infatti il 100% delle imprese che si sottopongono a questo check up trova delle anomalie. Una volta individuate le possibili incongruenze vanno verificati i contratti sottoscritti e si deve fare una valutazione dei costi/benefici, ovvero capire se ci sono i margini per procedere legalmente.

Se si ritiene opportuno procedere con un’azione legale Infolegal predispone una perizia dettagliata e grazie al supporto di periti, consulenti e avvocati specializzati nel settore è in grado di procedere con la causa civile e gestire i contatti con le banche e i loro legali.

Verifiche e azioni possono essere fatte anche nei confronti di Equitalia, in questo caso si vanno a verificare gli estratti a ruolo delle cartelle esattoriali e si possono fare i ricorsi per le cartelle scadute o per gli interessi calcolati indebitamente.

Infolegal si occupa anche della tutela del patrimonio delle imprese.

DIFENDERSI DALLE BANCHE

Non solo controllo, ma anche difesa. La verifica delle anomalie può essere anche uno strumento di difesa per quelle aziende che ricevono un decreto ingiuntivo da parte della banca stessa. Queste aziende che si vedono chiudere il fido da un giorno all’altro si ritrovano in ginocchio. Intervenire però è possibile, può essere fatta immediatamente una perizia sulla loro situazione finanziaria, conti correnti e mutui. Una perizia che può diventare un’arma di difesa perché può rivelare delle anomalie (e molto spesso ci sono) che possono permettere di congelare il decreto ingiuntivo della banca.

ANATOCISMO

Per anatocismo s’intende il calcolo degli interessi sugli interessi. Più precisamente la capitalizzazione degli interessi su un capitale, affinché essi siano a loro volta produttivi di altri interessi. Nella prassi bancaria, tali interessi vengono definiti “composti”. Un esempio di anatocismo è quello di capitalizzare (ossia sommare al capitale di debito residuo) gli interessi ad ogni scadenza di pagamento, anche se sono regolarmente pagati. Il 99% dei mutui stipulati in Italia ha il piano di ammortamento alla francese che contiene in se l’anatocismo. Si tratta di una pratica che è possibile contestare. Infolegal, a seguito dell’analisi preliminare offre la possibilità di proseguire con l’accertamento dell’anatocismo bancario da parte dalla banca e il relativo recupero degli interessi indebitamente versati.

USURA BANCARIA

Grave, vietata dalla legge, punita anche a livello penale, ma non per questo meno diffusa. Parliamo dell’usura. Molti conti correnti, mutui e prestiti infatti nascondono tassi da usura, spesso sono le spese collegate al credito a mascherare questi tassi di interesse che superano il tasso soglia. Anche in questo caso con Infolegal è possibile intervenire.

Per maggiori informazioni

Numero Verde 800188684

Tel. 0243911110

Cell. 3489957827

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Elisa Isoardi: “Ecco perché all’Isola non mi sono messa subito in bikini…”

Il dettaglio non era sfuggito ai telespettatori dell’ isola dei famosi  e ai fan di Elisa Isoardi: tra le concorrenti più attese di...

Recovery, il testo del Pnrr pubblicato dal governo.

  E' stato pubblicato sul sito di palazzo Chigi il testo del Pnrr trasmesso dal governo italiano alla Commissione europea, ecco alcune delle...

Addio Nick Kamen, icona degli anni ’80

È morto la scorsa notte, a 59 anni, l’ex modello e cantautore britannico, Nick Kamen. Combatteva dal 2018 contro un brutto male....

L’omicidio di Mario Cerciello Rega, ergastolo per Elder e Hjorth

Una vicenda nata dopo che i due americani, in cerca di droga a Trastevere, avevano rubato lo zaino del facilitatore dei pusher...

Commenti recenti