12 Maggio 2021, mercoledì
Home News GIALLO A NAPOLI, SCOMPARE IL FIGLIO DEL PENTITO DI CAMORRA

GIALLO A NAPOLI, SCOMPARE IL FIGLIO DEL PENTITO DI CAMORRA

La denuncia è stata formalizzata dai familiari a mezzogiorno di ieri. Dopo una notte interminabile di sgomento e di inutile attesa i parenti di Francesco Sabatino – 34 anni, figlio di Ettore, ex boss del Rione Sanità ed oggi pentito – hanno deciso che fosse giunto il momento di formalizzare alle forze dell’ordine la sua scomparsa. Attendere oltre non avrebbe avuto più senso. Soprattutto dopo che, nella giornata di lunedì, si era diffusa una notizia inquietante e sinistra: quella della scoperta – all’interno di un terraneo adibito a garage nel quartiere di Miano – di tracce di sangue che inutilmente qualcuno aveva cercato di ripulire con candeggina e ammoniaca per cancellarle dal pavimento.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ue: l’Italia potrebbe crescere del 4,2 % quest’anno

Dalle previsioni economiche di primavera pubblicate dalla Commissione europea nel 2021 il Pil dell'Italia crescerà del 4,2% nel 2021 e del 4,4%...

Italia si, Italia no: le nuove forme di turismo, dalle protesi ai vaccini

Il turismo ha assunto nell’ultimo ventennio un’accezione sempre più variegata con particolare riferimento alle opportunità ed ai vantaggi che questo stesso offre....

Amministrative Letta: “A Torino e Roma nessuna possibilità di convergenza Pd-M5S”

Il segretario dem: "Due città dove nel 2016 il Pd ha straperso e dove sono andate al governo due sindache sul cui...

Pressing su riaperture e coprifuoco.

Già dal monitoraggio della prossima settimana potrebbero cambiare i parametri che definiscono i colori delle regioni, a partire...

Commenti recenti