15 Maggio 2021, sabato
Home Italia Economia Torna il segno negativo per la domanda di credito alle imprese

Torna il segno negativo per la domanda di credito alle imprese

La domanda di credito da parte delle imprese sembrava mostrare segni di ripresa dopo il dato positivo registrato a luglio di quest’anno (+1,4%), eppure ad agosto la richiesta di finanziamenti è tornata a contrarsi, segnando un -2% rispetto allo stesso mese del 2012, secondo quanto registrato dal Barometro CRIF sulla domanda di credito.

Anche la domanda cumulata nei primi 8 mesi dell’anno ci lascia l’amaro in bocca: -1,1% rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.

E a rinunciare alla maggior parte delle richieste sono le ditte individuali che, da gennaio ad agosto, hanno portato a una contrazione della domanda del 3% (-0,1% nel solo mese di agosto). Diversa la situazione delle società, per cui si è registrato un aumento delle richieste del +0,2% in questi primi 8 mesi, nonostante un dato negativo relativo al mese di agosto (-3,3%).

Un terzo delle richieste complessive (il 31,9%) si è concentrato nella fascia di importo inferiore ai 5mila euro, mentre quella al di sopra dei 50mila euro è l’unica a far registrare un incremento rispetto allo stesso periodo del 2012 (+1,9%).

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti